La Galassia con un Sol Braccio

La Galassia con un Sol Braccio

Questo splendido oggetto immortalato dal telescopio Jubble è un’insolita galassia a spirale barrata, chiamata NGC 4618 e localizzata a circa 21 milioni di anni luce da noi nella Costellazione dei Cani da Caccia. La galassia si distingue rispetto alle ben note spirali in quanto presenta un solo braccio di stelle, gas e polveri in rotazione attorno al suo centro. NGC 4618 è inclusa nell’Atlas of Peculiar Galaxies, un catalogo di galassie peculiari compilato da Halton Arp comprendente 338 oggetti. Molte galassie della lista sono nane con strutture indistinte o galassie attive che danno luogo a possenti getti, ma un buon numero di oggetti sono galassie interagenti tra loro.

Le galassie non sono immobili e imperturbabili, ma dinamiche e in costante mutamento, mentre percorrono le impenetrabili profondità dell’Universo. Anche NGC 4618, nonostante il suo aspetto piuttosto lineare, forma una coppia di galassie interagenti con la sua compagna NGC 4625: le due isole di stelle sono sufficientemente vicine da risentire della reciproca interazione gravitazionale. Utilizzando osservazioni nell’ultravioletto, gli astronomi hanno scoperto che il disco della galassia appare notevolmente volte più grande rispetto ai dati nell’ottico. Questa scoperta suggerisce che nelle regioni esterne siano presenti in gran numero stelle molto giovani e calde, principalmente visibili nell’ultravioletto. È probabile che questa ondata di formazione stellare sia stata innescata in seguito all’interazione con la vicina galassia nana. NGC 4618, il cui diametro è circa un terzo del diametro della Via Lattea, è stata scoperta il 9 Aprile 1787 dall’astronomo William Herschel.

Credit: ESA/Hubble & NASA, I. Karachentsev

https://www.spacetelescope.org/images/potw2012a/