L’Enigmatico Oggetto di Hoag

L’Enigmatico Oggetto di Hoag

A volte l’Universo ci regali spettacoli di straordinaria bellezza e di stupefacente perfezione, che stupiscono persino gli “addetti ai lavori”. È il caso di questa fantastica isola di stelle: l’Oggetto di Hoag, i cui processi di formazione rimangono sotto molti aspetti un mistero. La galassia è formata da un anello quasi perfetto di calde stelle blu disposte attorno a un nucleo giallastro, e si estende in ampiezza per oltre 100.000 anni luce. L’anello blu è dominato dalla presenza di gruppi di giovani stelle massicce, in netto contrasto con il nucleo giallastro composto da stelle più antiche. L’Oggetto di Hoag si trova a 600 milioni di anni luce di distanza da noi, nella costellazione del Serpente.

Curiosamente è presente nell’immagine un’altra galassia ad anello, molto più distante (a ore sette). Secondo gli astronomi la percentuale di galassie del tipo Hoag, tra tutte le galassie del cosmo, potrebbe essere appena dello 0,001 percento. Ma tra queste l’Oggetto di Hoag è l’unica che presenta una tale incredibile simmetria e un nucleo centrale di forma sferoidale. La galassia è stata scoperta nel 1950 dall’astronomo Art Hoag, che all’inizio la scambiò per una nebulosa planetaria, data la forma tondeggiante, per poi suggerire che si trattasse di una galassia insolita. La parte destra della ripresa rivela molte altre galassie di fondo, perse in un’oscura immensità.

Image Credit: NASA, ESA, Hubble; Processing: Benoit Blanco

https://apod.nasa.gov/apod/ap191127.html

APOD
2019 Nov 27