Le Strutture Più Grandi dell’Universo

Le Strutture Più Grandi dell’Universo

 

Galassie sparse come allegri coriandoli nel buio del cosmo: questa nuova immagine ripresa dal telescopio Hubble rivela la ricchezza del massiccio ammasso galattico PSZ2 G138.61-10.84, distante circa 6 miliardi di anni luce dalla Terra e situato in direzione della Costellazione di Andromeda. L’Universo contiene strutture su varie scale. Le galassie non sono distribuite casualmente nello spazio, ma sono aggregate per lo più in gruppi, ammassi e superammassi, che possono estendersi per centinaia di milioni di anni luce e contenere miliardi di galassie.

La nostra Via Lattea, ad esempio, fa parte del Gruppo Locale, che a sua volta appartiene al gigantesco superammasso Laniakea. Grazie al telescopio Hubble possiamo studiare superstrutture galattiche immense, come la Grande Muraglia di Ercole-Corona Boreale (Hercules-Corona Borealis Great Wall), un raggruppamento immenso che contiene miliardi di galassie e si estende per ben 10 miliardi di anni luce. È la più grande struttura nota, per dimensioni e massa, dell’Universo osservabile.
[ Barbara Bubbi ]

Libro consigliato per approfondire l’argomento: 

Acquista su Amazon.it

Credit: ESA/Hubble & NASA, RELICS

http://spacetelescope.org/images/potw1816a/