stelle variabili Tag

La nuova immagine del telescopio Hubble inquadra NGC 1466, scintillante come una spruzzata di brillantini nel buio del cosmo: è un ammasso globulare, un raggruppamento sferoidale di stelle tenute insieme...

R Aquarii, ripresa in questa nuova immagine grazie allo strumento SPHERE installato sul Very Large Telescope, non è una stella singola, ma un sistema composto da due stelle coinvolte in...

Gli astrofisici hanno individuato una spiegazione per i violenti "cambiamenti di umore" cui vanno soggette le stelle più massicce, più luminose e più rare dell'Universo. Queste stelle titaniche, chiamate variabili...

Questo ammasso globulare, NGC 6496, dell'età di 10,5 miliardi di anni, è sede di stelle ricche di metalli. Le stelle contenute in questo spettacolare ammasso di forma sferoidale sono arricchite...