Confronto tra parti di Messier 78 nel visibile e nell’infrarosso

Confronto tra parti di Messier 78 nel visibile e nell’infrarosso

Queste regioni messe a confronto mostrano come diverse parti di un ricco complesso di formazione stellare in Orione appaiono a diverse lunghezze d’onda. Nelle immagini in luce infrarossa del telescopio VISTA (in basso) la polvere è molto più trasparente rispetto alle immagini in luce visibile riprese dal telescopio dell’MPG/ESO (in basso).

https://www.eso.org/public/images/eso1635c/?lang

Credit: ESO/Igor Chekalin