Stelle in Formazione nell’Auriga

Stelle in Formazione nell’Auriga

Questa eccezionale ripresa nell’infrarosso del telescopio WISE della NASA cattura la pittorica bellezza di una vasta regione di formazione stellare nella Costellazione dell’Auriga. Osservata in luce visibile, SH 2-235 appare come una piccola nube di polveri dal colore ambrato, estesa circa un decimo della dimensione apparente della Luna piena. Ma lo sguardo penetrante di WISE riesce a cogliere la vastità complessa della regione, che si allunga per oltre 100 anni luce. SH 2-235 si è formata in seguito alla collisione di due gigantesche nubi di gas e polveri cosmiche. Il denso materiale viene riscaldato dalla radiazione cocente della stella BD+35°1201, in grado di far brillare il gas nebulare.

La regione include molteplici esempi dei vari stadi evolutivi dello sviluppo stellare. Ad esempio, gli oggetti color arancio brillante visibili in basso a destra costituiscono un massiccio ammasso di stelle in formazione, al di fuori degli addensamenti polverosi. I puntini di tonalità rosso brillante sono in realtà giovani oggetti stellari ancora avvolti nelle loro culle polverose. I colori della ripresa rappresentano specifiche lunghezze d’onda della luce infrarossa: blu e ciano mostrano principalmente la radiazione emessa da stelle calde, mentre rosso e verde evidenziano l’emissione delle polveri. SH 2-235 si trova a oltre 5.000 anni lucidi distanza da noi ed è la nube centrale di un complesso nebuloso molecolare ancora più vasto.

Image Credit: NASA/JPL-Caltech/WISE Team

http://wise.ssl.berkeley.edu/gallery_SH_2-235.html