Chandra

Un nuovo studio, realizzato utilizzando l'osservatorio a raggi X Chandra, suggerisce che buchi neri implacabili abbiano provocato la cessazione della formazione stellare in una classe particolare di galassie chiamate "red...

Un nuovo studio dell'University of New Hampshire rappresenta la prova migliore ad oggi dell'esistenza dei buchi neri di massa intermedia, descrivendo uno di questi oggetti estremi, individuato per caso nell'atto...

Secondo un nuovo studio realizzato dall'University of Colorado Boulder violente collisioni tra galassie possono innescare l'attività dei buchi neri centrali in maniera più efficace rispetto a fusioni galattiche più tranquille....

Grazie a un costante monitoraggio del sistema di Alpha Centauri, effettuato dall'osservatorio a raggi X Chandra, un nuovo studio suggerisce che eventuali pianeti in orbita attorno alle due stelle più...

La prima rilevazione di onde gravitazionali derivanti dalla fusione di due buchi neri ha aperto la strada all'astronomia gravitazionale, una nuova, fondamentale finestra osservativa sul nostro Universo. Secondo un nuovo...

Grazie ai dati dell'osservatorio a raggi X Chandra della NASA gli astronomi hanno ricavato un accurato censimento delle stelle presenti nell'ammasso NGC 6231, situato a 5200 anni luce di distanza...

Le stelle di un giovane ammasso, NGC 602, rifulgono maestose attorniate dalle nubi di gas e polveri in cui si sono formate. Questa scena fantastica si svolge a circa 200.000...

Nonostante il fascino apparentemente immutabile di una notte stellata, le stelle nascono e muoiono continuamente, e la morte di una stella può regalarci visioni di incredibile bellezza. Questa immagine composita...